Vai al contenuto
Home » Il Programma 2023

Il Programma 2023

MATTINO

Ore 8:30 e 11:00 – Laboratori La fabbrica del dubbio
con Luca Rinaldi e Luca Pattarini
I laboratori sono riservati agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

POMERIGGIO

Ore 14.30 – Esposizione ricerca Post-Gen
Una ricerca di 4 università italiane sulla cosiddetta de-ideologizzazione delle nuove generazioni e sul loro rapporto con la politica.

Intervengono Dario Tuorto, Guido Legnante e Cecilia Baretto (Università di Pavia).

Ore 15:30 Processo ai giovani?
Esponenti del panorama culturale under 30 restituiscono una loro visione del rapporto intergenerazionale e delle nuove forme di impegno politico.

Intervengono Matteo Macor, Chiara Nocchetti, Suranga Katugampala e Beatrice Oliva.

Ore 16.30Presentazione del progetto CheFare e del secondo numero della rivista Emersioni
Con il secondo numero della fanzine digitale EMERSIONI – Incontri, testimonianze e domande sul grave sfruttamento lavorativo si vuole dare voce a chi ogni giorno sostiene persone vulnerabili e discriminate e non riesce a parlare del proprio lavoro, attraverso l’uso di un linguaggio fruibile da un pubblico giovane e dai non addetti ai lavori.
Con Bianca Barozzi.

Ore 17.30 Do it yourself: stampa giovane, stampa indipendente 
Intervengono Federica Defendenti, Ines Fehri e Maria Bovolon.
A cura della redazione di “Inchiostro”, il giornale degli studenti dell’Università di Pavia

Ore 18.00 Presentazione libro Videogiochi per genitori ed educatori. Spunti per un’educazione digitale consapevole (Blonk Editore)
Intervengono gli autori Serena Naldini e Mauro Maurino

Ore 19.00 Presentazione mostra La Terra di Sotto
Un progetto che parla di alcuni fra i peggiori casi di inquinamento del nord Italia in un viaggio da Torino a Venezia, passando per Milano, Brescia, Verona, Vicenza.

Intervengono gli autori Luca Quagliato e Luca Rinaldi
A seguire: degustazione di prodotti del territorio pavese
a cura di Prêt à Sommelier

Venerdì 20 Ottobre – Giorno 1°

MATTINO

Ore 8:30 e 11:00 – Laboratori La fabbrica del dubbio
con Luca Rinaldi e Luca Pattarini
I laboratori sono riservati agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

POMERIGGIO

Ore 14.30 – Esposizione ricerca Post-Gen
Una ricerca di 4 università italiane sulla cosiddetta de-ideologizzazione delle nuove generazioni e sul loro rapporto con la politica.

Intervengono Dario Tuorto, Guido Legnante e Cecilia Baretto (Università di Pavia).

Ore 15:30 Processo ai giovani?
Esponenti del panorama culturale under 30 restituiscono una loro visione del rapporto intergenerazionale e delle nuove forme di impegno politico.

Intervengono Matteo Macor, Chiara Nocchetti, Suranga Katugampala e Beatrice Oliva.

Ore 16.30Presentazione del progetto CheFare e del secondo numero della rivista Emersioni
Con il secondo numero della fanzine digitale EMERSIONI – Incontri, testimonianze e domande sul grave sfruttamento lavorativo si vuole dare voce a chi ogni giorno sostiene persone vulnerabili e discriminate e non riesce a parlare del proprio lavoro, attraverso l’uso di un linguaggio fruibile da un pubblico giovane e dai non addetti ai lavori.
Con Bianca Barozzi.

Ore 17.30 Do it yourself: stampa giovane, stampa indipendente 
Intervengono Federica Defendenti, Ines Fehri e Maria Bovolon.
A cura della redazione di “Inchiostro”, il giornale degli studenti dell’Università di Pavia

Ore 18.00 Presentazione libro Videogiochi per genitori ed educatori. Spunti per un’educazione digitale consapevole (Blonk Editore)
Intervengono gli autori Serena Naldini e Mauro Maurino

Ore 19.00 Presentazione mostra La Terra di Sotto
Un progetto che parla di alcuni fra i peggiori casi di inquinamento del nord Italia in un viaggio da Torino a Venezia, passando per Milano, Brescia, Verona, Vicenza.

Intervengono gli autori Luca Quagliato e Luca Rinaldi
A seguire: degustazione di prodotti del territorio pavese
a cura di Prêt à Sommelier

MATTINO

Ore 10.30 – Presentazione manuale La fabbrica del dubbio (Blonk Editore)
Intervengono Neva Pedrazzini, Luca Rinaldi, Luca Pattarini e Lele Rozza
La Fabbrica del Dubbio è il nuovo progetto di educazione consapevole alla relazione con i media messo a punto da un gruppo di giornalisti e insegnanti. Un manuale didattico con una parte teorica e un quaderno per le attività laboratoriali in classe, che affronta temi quali il concetto di notizia, il funzionamento della redazione, le professioni e le attività del mondo della comunicazione

Ore 11.30 – Disinformazione e Metodo Scientifico: perché è così difficile debellare le fake news?
La “disinformazione” si crea con la diffusione e la condivisione di informazioni fasulle.
Il metodo scientifico si basa sull’osservazione della realtà, sulla verifica diretta delle ipotesi e infine sullo scambio delle idee. Apprendere e applicare il metodo scientifico potrebbe diventare un antidoto contro l’intossicazione da cattiva informazione?
Intervengono Andrea Bellati, Maurizio Casiraghi e Luciano Canova


Ore 12.30 – Nuove generazioni di imprenditori e associazionismo imprenditoriale
Intervengono Luciano M. Fasano, Matteo Mazzolari, Andrea Romani, Alessandra Stefania Pent e Piero Mossi.
Modera Silvia De Marino

A cura della CNA


POMERIGGIO

Ore 14:30 – Il debate e la didattica: un laboratorio per la democrazia
Intervengono: Lorenza Alessandri e Fabrizio Tieri
Modera Anna Ghezzi

15.30 – Fiction vs Realtà
Cosa c’è di vero nelle serie tv? Come si può rappresentare? Quante volte la storia è stata invece farcita con la finzione?
Intervengono Paolo Vari e Luigi Vergallo
Modera Luca Rinaldi

16.30 – Grammatica ampia e innovazioni per la didattica
Può esistere una grammatica del “si può dire” al posto di quella tradizionale del “si deve dire”? Questa è la sfida che Feltrinelli scuola raccoglie nel ripensare il concetto di grammatica
Intervengono Biagio Bolocan (Direttore editoriale Feltrinelli scuola), Vera Gheno e Lorenza Alessandri


17.30 – Giornalismo e Verità
La rappresentazione in immagini della realtà dimostra quanto può essere difficile misurare l’affidabilità del racconto giornalistico. Per il giornalismo è possibile rappresentare la verità?
Intervengono Andrea Sceresini e Luca Quagliato
Modera Luca Rinaldi

Ore 18.30 – Presentazione libro L’antidoto (Longanesi editore)
Vera Gheno passa in rassegna un’ampia gamma di comportamenti che adottiamo giornalmente sui social e ricostruisce la scala di disfunzioni relazionali e comunicative che ci avvelenano la vita, offrendone una lettura illuminante e proponendo soluzioni utili per disinnescarne gli effetti disastrosi. 

L’autrice ne discute con Lele Rozza

SERA

21.00 – Una vita per la musica 
Presentazione/concerto di Clemente, una vita per la musica di Felice Clemente (Blonk 2013).
Con la partecipazione di Francesca Ajmar e Cristiano Callegari
Presenta Igor Poletti

Sabato 21 Ottobre – Giorno 2°

MATTINO

Ore 10.30 – Presentazione manuale La fabbrica del dubbio (Blonk Editore)
Intervengono Neva Pedrazzini, Luca Rinaldi, Luca Pattarini e Lele Rozza
La Fabbrica del Dubbio è il nuovo progetto di educazione consapevole alla relazione con i media messo a punto da un gruppo di giornalisti e insegnanti. Un manuale didattico con una parte teorica e un quaderno per le attività laboratoriali in classe, che affronta temi quali il concetto di notizia, il funzionamento della redazione, le professioni e le attività del mondo della comunicazione

Ore 11.30 – Disinformazione e Metodo Scientifico: perché è così difficile debellare le fake news?
La “disinformazione” si crea con la diffusione e la condivisione di informazioni fasulle.
Il metodo scientifico si basa sull’osservazione della realtà, sulla verifica diretta delle ipotesi e infine sullo scambio delle idee. Apprendere e applicare il metodo scientifico potrebbe diventare un antidoto contro l’intossicazione da cattiva informazione?
Intervengono Andrea Bellati, Maurizio Casiraghi e Luciano Canova


Ore 12.30 – Nuove generazioni di imprenditori e associazionismo imprenditoriale
Intervengono Luciano M. Fasano, Matteo Mazzolari, Andrea Romani, Alessandra Stefania Pent e Piero Mossi.
Modera Silvia De Marino

A cura della CNA


POMERIGGIO

Ore 14:30 – Il debate e la didattica: un laboratorio per la democrazia
Intervengono: Lorenza Alessandri e Fabrizio Tieri
Modera Anna Ghezzi

15.30 – Fiction vs Realtà
Cosa c’è di vero nelle serie tv? Come si può rappresentare? Quante volte la storia è stata invece farcita con la finzione?
Intervengono Paolo Vari e Luigi Vergallo
Modera Luca Rinaldi

16.30 – Grammatica ampia e innovazioni per la didattica
Può esistere una grammatica del “si può dire” al posto di quella tradizionale del “si deve dire”? Questa è la sfida che Feltrinelli scuola raccoglie nel ripensare il concetto di grammatica
Intervengono Biagio Bolocan (Direttore editoriale Feltrinelli scuola), Vera Gheno e Lorenza Alessandri


17.30 – Giornalismo e Verità
La rappresentazione in immagini della realtà dimostra quanto può essere difficile misurare l’affidabilità del racconto giornalistico. Per il giornalismo è possibile rappresentare la verità?
Intervengono Andrea Sceresini e Luca Quagliato
Modera Luca Rinaldi

Ore 18.30 – Presentazione libro L’antidoto (Longanesi editore)
Vera Gheno passa in rassegna un’ampia gamma di comportamenti che adottiamo giornalmente sui social e ricostruisce la scala di disfunzioni relazionali e comunicative che ci avvelenano la vita, offrendone una lettura illuminante e proponendo soluzioni utili per disinnescarne gli effetti disastrosi. 

L’autrice ne discute con Lele Rozza

SERA

21.00 – Una vita per la musica 
Presentazione/concerto di Clemente, una vita per la musica di Felice Clemente (Blonk 2013).
Con la partecipazione di Francesca Ajmar e Cristiano Callegari
Presenta Igor Poletti

11.00 – Concerto Jazz con lettura: Il contrabbasso di Robert Suskind

Igor Ebuli Poletti con Roberto Frassini Moneta

Domenica 22 Ottobre – Giorno 3°

11.00 – Concerto Jazz con lettura: Il contrabbasso di Robert Suskind

Igor Ebuli Poletti con Roberto Frassini Moneta

Mitopoietica offre al cittadino elementi per decrittare un mondo raccontato e comunicato a tesi, spesso difficile da comprendere. Al Collegio Cairoli di Pavia, nel cuore del centro storico

Iscriviti alla mailing list per non perderti tutti gli aggiornamenti!

Inviando la tua email accetti i termini della Privacy Policy